Dio piange di gioia

DIO PIANGE DI GIOIA

“In questo periodo di
confusione, molte certezze si stanno sbriciolando e percepiamo che spesso siete
in difficoltà e non riuscite a ritrovarvi ed a vedere un significato in ciò che
vi circonda. Nulla sulla Terra, se legato ad aspetti materiali, perdura nella
sua forma e questo deve aiutarvi a comprendere l’irrealtà di questo sogno e da
questa consapevolezza andare oltre per capire delle chiavi fondamentali.
Nell’effimero che passa, si cela la Bellezza del Sacro Sogno della Vita dove tutte
le apparenti brutture diventano occasioni per aprirvi all’Amore, alla
Compassione ed alla Preghiera, facendovi percepire la nobiltà e la luce della
vostra natura.

La Vita diventa allora
strumento per farvi ritrovare la vostra bellezza, dimenticata e nascosta e le
situazioni drammatiche che possono toccarvi direttamente o indirettamente, sono
il Filo d’Oro per accedere alle vostre profondità di Luce. Tutto è dimensione
di coscienza ed attraverso di essa costruite e vedete la vostra realtà di
sogno: è Dio che sperimenta tramite voi, attraverso la Grandiosa
Rappresentazione della Vita, dolore, gioia, incertezza, amore. Questo non vi
faccia mai prendere troppo sul serio occasioni e situazioni, ponetevi al di là
di esse nello Spazio Sacro dove Dio in voi dimora: è proprio il costruire
attimo dopo attimo il vostro Spazio Interiore che vi permette di sprofondare
nell’abbraccio dello Spirito sentendo che abita in voi come in tutto ciò che vi
circonda. Guerre divisioni e violenze fanno sprofondare la mente nell’oscurità.
Osservate tutto questo senza dubitare della Luce e della bellezza interiore di
ciascuno e sia questa un’occasione concreta per accogliere, per aprirvi
all’amore ed alla compassione per chi è ancora lontano dalla Ricerca di Dio
poiché tutti sono comunque nel Suo Cuore, anche chi sta percorrendo un lungo
cammino per tornare a casa. Vedete tutto questo ed avvolgetelo d’Amore e
poco per volta notizie ed immagini non vi causeranno più rabbia ed impotenza ma
vi offriranno un dono particolare, aprendovi a consapevolezze impensate: sono
le Lacrime di nostalgia per Dio che purificano il vostro Spazio Interiore
facendovi dimorare nell’Eternità dove tutto, anche la Vita, diventa un Fiore
Fragrante nel Suo Cuore. Divini esseri, all’inizio non comprenderete cosa ha
scatenato queste Lacrime ma vivrete un’esperienza dolce dove il vostro amore si
amplia ogni oltre confine. Potete commuovervi per un piccolo animale, per
insondabili sofferenze di persone che non conoscete, per parole delicate che
sentite o leggete. In quell’istante saprete che non sono Lacrime di sofferenza
ma espressione del Divino che è in voi, la consapevolezza della vostra Bellezza
e Luce inespresse: è il vostro Sé che sente in lui la presenza di Dio e piange
di gioia
. Comprenderete nel profondo la Grandezza del Dono della Vita e
vedrete Dio stesso che danza in molteplici forme. L’Effimero Sogno della Vita,
ritrova in questi sacri istanti il suo supremo valore, unificandosi nelle sue
trasformazioni e rinascite con l’eterno movimento di Dio che sperimenta ogni
esperienza, pervadendo il Cosmo. Le vostre Lacrime saranno di gioia, per la
meraviglia del Mistero di cui comprenderete il vostro stesso insondabile
mistero che è il vostro Tempio Interiore dove Dio sorride, attraverso il vostro
Sé. Lasciatevi qui ed ora sprofondare nell’eternità poiché se tutto è Dio,
nulla e nessuno si può perdere ed il vostro cuore sa che tutto è custodito e
che il Sogno Effimero si ripete all’infinito in quanto è Dio stesso che sogna
attraverso ogni sua creatura, sentendo la Vita che dispiega la Sua Sacra Forza.
Non sentitevi sballottati nell’Oceano di infinite possibilità e tempi poiché
ognuno di voi è questo Oceano senza fine e contribuisce al suo movimento,
nell’eterno fluire.

Il nostro augurio per questo
nuovo anno che dispiega il suo sguardo, è che ognuno di voi ritrovi la
consapevolezza di essere uno degli Infiniti Aspetti di Dio, vivendo nel sorriso
il Suo Sorriso e vedendo la Danza della Vita e dello Spirito. Che possiate
essere sempre oltre il dolore, la sofferenza, il dubbio, la gioia e la
certezza, nello Spazio di Beatitudine del vostro Sé che è nel Suo Cuore, mentre
le vostre Sacre Lacrime siano la benedizione di ogni vostro passo”.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dio piange di gioia

  1. Rebecca ha detto:

    Molto bello questo testo.. me lo sono copiata lo voglio stamparlo .. grazie mio caro Mauro

  2. chiuso ha detto:

    grazie per darci un po di sollievo con la preghiera ne abbiamo molto bisogno in questo periodo ciao Mauro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...