Amarsi per Amare

A
colloquio col cuore

AMARSI PER AMARE

Io, il tuo cuore, sono parte del Cuore Unico che tutto ama, a cominciare da Se stesso. Come si può amare qualcun altro se prima non si ama se stesso? E questo vale dall’infinità cosmica fino all’infinita piccolezza (se così si può chiamare) subatomica ed ancora più giù. Amarsi ed amare è innanzitutto rispettarsi e rispettare in ogni momento dell’infinito presente. Cosa può renderti nemico o perlomeno indifferente a te stesso o agli altri? Delle regole fasulle inventate da chi, attraverso di esse, pretende di mettere in soggezione i suoi fratelli? Guardati dalle regole troppo strette: sono trappole per renderti schiavo. Dio ha una sola regola: l’Amore. Amatevi come Dio vi Ama. E, dopo di ciò, che bisogno c’è di leggi, obblighi, insegnamenti? L’Amore non lega, l’Amore rende liberi perché dà la coscienza di essere parti di Dio: come può esserci schiavitù in Dio? Quindi, se ti senti prigioniero di alcune regole oppressive che vengono da autorità terrene, impara ad infischiartene: potranno incatenare la tua libertà fisica e sociale, ma non la tua mente se questa è rivolta a me. Sii un pacifico rivoluzionario: accetta le imposizioni dei nani che si credono giganti. Il tuo
atteggiamento di non ostilità farà si che io possa agire in modo tale da farti
superare ogni ostacolo. Non c’è uomo che possa essere tanto forte da farti piangere, se non te stesso nel momento in cui dimentichi la strada del cuore. Ti Amo.

Fonte: Megel “A colloquio
con il cuore
(stralcio)

Nota sui Diritti d’autore. La diffusione dei contenuti di questo sito
devono rispettare la Creative Commons License. L’autore (Megel) da il consenso
a riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico,
rappresentare, seguire o recitare l’opera alle seguenti condizioni: • Devi
riconoscere il contributo dell’autore originario; • Non puoi usare quest’opera
per scopi commerciali; • Non puoi alterare, trasformare o sviluppare
quest’opera senza il consenso dell’autore; • In occasione di ogni atto di
riutilizzazione o distribuzione, devi chiarire agli altri i termini della
licenza di quest’opera; • Se ottieni il permesso dal titolare del diritto
d’autore, è possibile rinunciare ad ognuna di queste condizioni Creative
Commons Deed Disponibile su:

Sito originale: www.creativecommons.org

Edizioni per l’Italia: www.stazioneceleste.it;
http://www.purocuorefranoi.com/a_colloquio_con_il_cuore.html

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Amarsi per Amare

  1. Rebecca ha detto:

    Per me in prima linea caro Mauro di avere rispetto per me stessa, se io riesco rispettare me posso anche amare me stessa, avvolte l’uomo a bisogno capire cosa rappresenta lui stesso e trova difficoltà vedendosi attraverso una riflesso del specchio o una foto l’amore per se stesso.. non dobbiamo solo riflettere nostro amore su quello che vediamo, il vero amore troviamo attraverso del nostro IO il nostro interiore, se siamo capace di amarsi come siamo, allora siamo anche capace di amare il prossimo senza pregiudizio .. qui non centra la fisonomia di ogni essere, ma il suo interiore quello che c’è dentro in questo corpo fisico. Amare e accettare e soprattutto imparare a conoscerlo attraverso il suo proprio IO.. basta ho detto abbastanza non voglio fare confusioni.. anche io ti amo anzi vi amo tutti Pif ☀Rebecca

  2. Giovy ha detto:

    <<Non c’è uomo che possa essere tanto forte da farti piangere, se non te stesso nel momento in cui dimentichi la strada del cuore. >>Quando certe volte viviamo o ci fanno vivere momenti bui dove sentimenti non belli abitano nel nostro cuore si ha davvero paura di non saper piu\’ amare, si devia per altre strade , ma alla fine ritorniamo sui nostri passi perche\’ sappiamo che la strada maestra rimane sempre quella del cuore…un abbraccio.-)

  3. Pingback: DELUSA | La Vita è Poesia

  4. Pingback: POTENZA | La Nuova Era

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...