ABBAGLIANTE

 

Ho sentito dire da “spiritosa” gente,

di questa curiosa umanità,

che già le remote, scomparse, civiltà

conoscevano il modo d’incontrare

l’altra, sfuggevole, metà …

 

Sarebbe quella un’emozionante esperienza

che accadrebbe, inaspettatamente,

durante la burrascosa, lussuriosa,

seducente, esistenza,

con assoluta semplicità …

 

Affermava, quell’antica gente,

che non serve sforzarsi, eccessivamente,

e neppure prostrarsi con continuità,

od informarsi, ossessiva-mente,

per approdare a quella luce, splendente,

capace d’allontanare, in un solo istante,

la fitta oscurità …

 

Poiché chiunque, prima o poi, superata la paura,

arriverebbe a comprendere, naturalmente,

grazie alle infinite possibilità …

(mentre, inconsapevolmente,

sperimenta l’affascinante avventura della realtà)

d’esser parte, integrante, della totalità …

 

Cosa, questa, che più facilmente accettare potrà,

chi ha già riscoperto la propria unicità …

e perciò non attenderà più

che scenda da lassù un’altra, luminosa, divinità

(con una nuova, “abbagliante”, verità)

per sostituire quella in cui, ancora, credi “tu”

 —

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

SINTONIA

 

La domanda, stavolta, è la seguente:

posso essere totalmente reale,

se sono, inconsapevolmente, duale?

 

Sì, probabilmente,

poiché così IO Sono, inevitabilmente:

emotivo, sentimentale;

eppure, contemporaneamente, mentale!”

 

È questa la realtà,

e se m’impedissi d’essere l’una o l’altra cosa,

sarei logica-mente diviso,

limitato, parziale …

e non riuscirei ad essere vero, naturale!”

 

Forse, semplicemente,

osservando dal centro …

(a metà tra le due opposte possibilità,

il famoso equilibrio tra cuore e mente)

potrei godere … della necessaria neutralità,

da cui distinguere, opportuna-mente,

bene e male, luce ed oscurità,

menzogna e verità …

 

… ed Essere …

finalmente, totalmente,

in sintonia con la mia interiorità …

 —

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

È REALE?

 

Innamorarsi,

seppur solo virtualmente,

può essere un’esperienza travolgente?

 

 

Sì, probabilmente, poiché, grazie all’altra metà,

anche se presente solo nella mente,

noi esprimiamo, al di là della conoscenza,

 quel sentimento, puro, genuino,

innato in ogni bambino,

che consente di vivere gioiosa-mente,

pur nell’apparente assenza del divino …

 

Le cose si complicano, invece, sicura-mente,

quando su quell’amore, ingenuo ed innocente,

iniziamo a far progetti (creando l’illusione)

che ci allontanano, inevitabilmente,

dall’iniziale stupore …

(specialmente se nell’altra parte,

restia a condividerlo,

creano ansia … di prestazione!)

 

Cosa possiamo dunque fare

per far sì che quella sublime emozione

(che non si cura del bene e del male)

si trasformiin qualcosa … di reale”?

 

Sperimentare, semplice-mente,

ed accettare, incondizionatamente,

tutto quello che ci accade,

poiché niente, evidentemente, succede casualmente,

checché ne dica la mente …

la quale tutto vorrebbe controllare, costante-mente,

rifiutandosi, testarda-mente, d’imparare …

che “deve”, invece, lasciarsi andare,

totalmente …

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

ALLA FINE

 

Alla fine …

di ogni anno …

è naturale

trarre conclusioni dal passato,

e, al di là del bene e del male,

pensare a cosa ci riserverà il fato …

 

Personalmente, semplicemente,

Sono arrivato a comprendere che …

il mio “Sé” …

sicura-mente ne sa più di “me” …

 

Quindi, logica-mente,

 è da Lui

che mi devo lasciar guidare,

abbandonando, completamente,

il desiderio … di controllo …

esercitato dalla piccola mente …

 

Auguri!

Bella gente!

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

UFFICIALE

 

È “ufficiale”,

ci sono riuscito, finalmente,

mi sono innamorato …

… virtualmente!

 

 

Già, perché “Lei”,

probabilmente,

non esiste vera-mente,

essendo, semplice-mente,

una favolosa proiezione

della mia meravigliosa mente

 

la quale, orgogliosa,

m’impedisce di fare le cose seria-mente

per paura d’essere abbandonata,

nuova-mente …

 

Sì, lo so,

ciò accadrà sicura-mente,

poiché Ella è davvero bella,

pur essendo uno stupendo ideale,

costruito, inconsapevolmente,

dalla mia assopita coscienza,

la quale attende di comprendere, piena-mente,

che è comunque importante

lasciarsi andare totalmente

 

al di là dell’esperienza,

“re-ale” (?),

sicura-mente più affascinante …

 —

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

BUONE FESTE!

 

Dopo “l’Immacolata”

e “Santa Lucia” …

nell’aria s’avverte, fenomenale,

l’energia, vibrante, del “Santo Natale”

 

C’è chi la sente, addirittura,

bussare, energicamente, alla propria porta …

tra chi attende, spasmodicamente,

al di là d’ogni comprensibile paura,

di poterlo festeggiare in allegria …

 

Ogni Anima bambina, e/o adolescente,

sarà felice, particolarmente,

poiché, avendo inviato la sua letterina

all’uomo barbuto di bianco e rosso vestito …

attenderà allegramente

la consegna del regalo più gradito …

 

Riguardo agli adulti, voglio essere serio,

sarà difficile esaudire ogni loro desiderio …

specialmente se credono, vera-mente,

alla storia, davvero curiosa,

raccontata da più d’una religione,

sulla ri-nascita, miracolosa …

che ogni anno rinnova l’Emozione

di chi pensa al ritorno,

sempre imminente, del Salvatore

il quale, sicura-mente, libererà l’umanità

(Tutta? È la verità? Non so Voi ma IO ci penso …)

dalla sofferenza e dal dolore,

inondandola col suo immenso, incondizionato, Amore …

in una nuova, più godibile … realtà …

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

ASSURDITÀ?

 

Qualcuno …

(avendo probabilmente ultimato

la sperimentazione della dualità)

della realtà

ha una propria concezione,

lontana dai dogmi

d’ogni religiosa tradizione  …

 

Costui affermerebbe, addirittura,

che per chi vincesse la propria paura,

vi sarebbe la possibilità

di conoscere un’altra verità

sulla luce e l’oscurità

 

Poiché al centro …

(tra i due opposti esattamente a metà)

verrebbe raggiunta la “mistica unione”,

anche nota col nome di “androginia”,

e/o “Yeros Gamos”,

dalla più remota, ingenua, civiltà …

la quale già allora sapeva

che l’equilibrio tra le due entità

(maschile e femminile)

avrebbe consentito, per un solo istante,

di fare l’esperienza dell’eternità …

 

Ma TU non prestare ascolto

a chi raccontatali assurdità,

e vivi la tua vita,

con naturale semplicità …

 —

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti